I Sintomi da Coronavirus OMS

I sintomi più comuni di COVID-19 sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare dolori, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente ad aggrvarsi. Alcune persone infette non sviluppano alcun sintomo e non si sentono male (asintomatici).

La maggior parte delle persone (circa l’80%) guarisce senza bisogno di cure speciali. Circa 1 su 6 persone si ammala gravemente e sviluppa difficoltà respiratorie. Le persone anziane e quelle con problemi medici di base, hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia in modo grave.

Il contagio del COVID-19 può avvenire soprattutto da altri che hanno il virus. La malattia può diffondersi da persona a persona attraverso piccole goccioline dal naso o dalla bocca che si diffondono quando una persona con COVID-19 tossisce o espira. Altre persone quindi catturano COVID-19 toccando questi liquidi umani oggetti o superfici, e toccando i propri occhi, naso o bocca. Ecco perché è importante stare a più di 1 metro di distanza da una persona infetta.

Per ridurre le possibilità di essere contagiati o diffondere COVID-19 occorrono semplici precauzioni: Pulisci regolarmente e accuratamente le mani con una base di alcool o lavale con acqua e sapone.
Mantenere una distanza di almeno 1 metro (3 passi) tra se stessi e chiunque tossisca o starnutisca.
Evitare di toccare occhi, naso e bocca.
Coprire bocca e naso con il gomito o il tessuto piegato quando si tossisce o starnutisce. Quindi smaltire immediatamente il tessuto usato o disinfettalo.
Resta a casa se non ti senti bene. In caso di febbre, tosse e difficoltà respiratorie, consultare un medico e chiamare in anticipo. Seguire le indicazioni dell’autorità sanitaria locale.
Tieniti aggiornato sugli ultimi aggiornamenti di COVID-19. Se possibile, evita di recarti in luoghi pubblici. Hai una maggiore possibilità di catturare il virus in una di queste aree.

La malattia è generalmente lieve, specialmente per bambini e giovani adulti. Tuttavia, può causare gravi malattie: circa 1 persona su 5 che lo prende necessita di cure ospedaliere.

Il virus che causa COVID-19 e quello che ha causato lo scoppio della sindrome respiratoria acuta grave (SARS) nel 2003 sono correlati geneticamente, ma le malattie che causano sono abbastanza diverse. Seppur della stessa famiglia la SARS era più mortale ma molto meno contagiosa di COVID-19. Non ci sono stati focolai di SARS in nessuna parte del mondo dal 2003.

Indossa una maschera solo se hai questi sintomi (specialmente se hai tosse o raffreddore). La maschera monouso può essere utilizzata una sola volta. Se non sei malato o non ti prendi cura di qualcuno che è malato, allora stai sprecando una maschera. C’è una carenza mondiale di maschere, quindi l’OMS esorta le persone a usare saggiamente le maschere.
L’OMS consiglia l’uso razionale delle maschere mediche per evitare inutili sprechi di risorse preziose e un uso improprio delle maschere ( vedere Consigli sull’uso delle maschere ).

I modi più efficaci per proteggere se stessi e gli altri sono pulirsi frequentemente le mani, coprire la bocca in caso di tosse o starnuti con la curva del gomito o dei tessuti e mantenere una distanza di almeno 1 metro (3 passi) dalle persone che tossiscono o starnutiscono .

Le seguenti misure NON SONO efficaci contro COVID-19 e possono essere dannose:
– Fumre
– Indossare più mascherine
– Assumere antibiotici (tra l’altro diversi sono stati espressamente sconsigliati, vedi aggiornamenti)
In ogni caso, se hai febbre, tosse e difficoltà respiratorie, cerca assistenza medica in anticipo per ridurre il rischio di sviluppare un’infezione più grave ed essere sicuro di condividere la tua storia di viaggio recente con il tuo medico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: