Italia-Russia nuova possibile alleanza

In seguito ai fatti degli ultimi mesi che vedono l’Italia in una situazione di emergenza, e con tutti i suoi alleati che sembrano voltarle le spalle, l’Italia potrebbe cambiare alleati nel mondo, sembra proprio che l’alleanza con la Russia sia ad un passo. Ma come reagirà l’America che ha il 90% di basi militari in tutto il paese?

La Russia ha gia inviato un suo plotone di soldati con 9 aerei, attrezaatura sanitaria batteriologica, 100 esperti in guerre batteriologiche e diversa attrezzatura per la disinfestazione su larga scala. Insomma la Russia sembra ptonta nella sua efficacia partendo più che altro dal debellare il virus dal paese. In plotone di soldati inviato ha già placato diverse epidemie nel mondo, come l’ebola, peste suina e altre.

La Cina grande alleata della Russia, ha inviato prima della Russia una squadra di medici esperti, ventilatori polmonari e mascherine. Quest’ultima sembra proprio che stia aiutando il paese in campo medico-ospedaliero, vista la situazione di emergenza in continua crescita da oltre un mese.

Questa alleanza sembra che l’Italia l’abbia allevata già da diversi anni, mantenendo già dal governo Berlusconi stretti rapporti con la Russia e con la Cina. Adesso la Russia è arrivata in Italia senza esitare dopo una chiamata da parte del premier Giuseppe Conte. Vladimir Putin non ha battuto ciglio per mandare subito aiuti all’Italia.

Qualcuno in questo delicato momento per l’Italia ha la capacità di avere dubbi sull’operato russo in Italia, ma tutto il mondo sa che Putin parla con chiarezza, può avere dei secondi fini, ma è chiaro e schietto quando parla. Non ha timori. Non teme nessuno. Non ha nessuno da temere, ma va temuto.

Il piano per contrastare il virus da parte dei russi non è ancora chiaro, ma potrebbe non esserlo mai essendo armi loro di difesa batteriologica, non gli sarebbe dato saperla, ma l’Italia si dovrebbe fidare di un piano che non conosce e da un presidente (del Cremlino) che ancora non conosciamo. La cosa più certa è che il nord Italia in questo momento è nelle mani dei russi, guidato dal generale Sergey Kikot, ormai famoso nelle sue battaglie nel mondo contro epidemie.

L’ultima volta che la Russia entrò in Italia fu nel 1799.

Certo è che in questo momento l’America starà guardando molto da vicino la mossa strategica russa, consapevole in questo momento che non può fare molto per dare risposte per la sua alleata Italia, con i militari russi che girano attorno alle basi americane in Italia. L’America dal punto di vista Coronavirus è molto sotto attacco, non può sbilanciarsi molto, la Russia di questo ne è consapevole, sarà consapevole del destino americano? Proprio per questo motivo la Russia avanzerebbe le sue pedine in questo gioco di dame.

One thought on “Italia-Russia nuova possibile alleanza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: