America in ginocchio ma Trump non chiude New York

Con i contagi nel mondo che arrivano a quasi 650.000 e 30.000 decessi

115.000 solo negli Stati Uniti, con quasi 2.000 morti, Trump decide di non chiudere New York. Probabilmente la scellerata scelta porterà gli Stati Uniti in una crisi senza precedenti, dove da un lato chiede aiuto alla Cina, ma, come la Cina, dovrebbe iniziare a chiudere tutto. Sarebbe scellerata l’idea di continuare a non farlo, probabilmente Trump non vuole far crollare totalmente l’economia americana, che inevitabilmente sprofonderà sotto l’oceano. Avrebbe fatto una totale marcia indietro, sulla decisione dei scorsi giorni, di mettere i 3 stati più importanti in quarantena, <<non possiamo mettere nessuno stato americano in quarantena adesso>>.

I contagi, nella sola città di New York sono 52.000 con 700 decessi, (se considerate che è solo l’inizio, immaginate cosa avverrà tra 2 settimane). In pochissimi giorni sta raggiungendo i contagi registrati in tutta la Cina in 7 settimane. Trump starebbe ipotizzando la chiusura di alcuni stati per 2 settimane, ma vuole resistere il più possibile prima di fare questa scelta.

Intanto, le votazioni presidenziali scivolano di due mesi alla data del 23 giugno, i governatori del paese hanno rimandato la data per evitare che la gente vada troppo in contattob in questo momento delicato.

Nella città di New York York, è previsto per domani l’attracco di una “nave ospedale” con 1000 posti letto, anche se sono solo una briciola del fabbisogno americano in questo momento. Intanto l’America sta mandando a richiamare tutti i vecchi soldati, per aumentare il livello di guardia in un momento come questo dove tutto può succedere.

La Russia intanto fa sapere che i suoi contagi sono 1.400 con 4 decessi, motivo per il quale da domani sta iniziando a chiudere tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: