Una luce in fondo al tunnel, ma…..

Una luce, uno spiraglio di luce si vede in fondo al tunnel, dopo quasi 3 settimane di restrizioni, infatti, sembra che il 14 aprile, potremmo tornare a vivere, o quantomeno, tornare lentamente a rivivere la nostra vita. I contagi in Italia, sembrano aver raggiunto il picco della curva, ora si parla che uno può contagiare uno, dovremmo arrivare a zero, ci possiamo arrivare, da ora al 14, ma vietato abbassare la guardia. In Cina, ad esempio, dopo la fine delle restrizioni, sembra tornare l’incubo. Ad Hong Hong, per l’esattezza, sembrano essere tornati alcuni contagi (516 in 3 giorni!!) quindi vietato abbassare la guardia. Meglio una settimana in più a casa, che altri 2 mesi. Da domani i bambini, potranno “rivedere l’aria” con passeggiate sotto casa con un genitore, apprezzabile, ma un po’ rischioso. Non possiamo cancellare 3 settimane da incubo, per la smania di tornare in strada, non possiamo cancellare, in un giorno, i sacrifici dei nostri medici, il coraggio e l’aiuto, ammirevole, da parte di altri paesi, pronti a tenderci una mano, vedi Russia, Cina, Cuba, Albania. In fondo al tunnel c’è uno spiraglio, non la luce, non spegnamo quello spiraglio, teniamolo acceso, finche non ritroveremo la luce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: