Vacanze a Palermo tra cibo di strada e altro

Palermo (Sicily)

Una vacanza a Palermo è più di una semplice gita, non puoi, non visitarla, ammirare la cultura della splendida città arabo/normanna, gustare il cibo di strada, (5°citta al mondo ndr), passeggiare sui lungomare, di Mondello, di Sferracavallo, dell’Arenella, del foro italico, non puoi andare a Palermo senza aver prima assaporato i nostri dolci (e sono tanti), ma andiamo per ordine.

Mondello

Venire a Palermo passando per la meravigliosa spiaggia di finissima rena bianca, con un mare caraibico, tra pregi e difetti, e una delle spiaggie più conosciute, meta di vacanzieri e palermitani, oppure appena svolti l’angolo ecco un vero paradiso, la riserva di capogallo, tra scogli e mare incontaminato, e proseguendo, appena pochi km, ti trovi davanti ad uno dei paesaggi più belli d’Italia, il golfo di sferravavallo, dallaltra parte, l’addaura tra scogli e mare pescoso, continuando, direzione Palermo, attraversi, l’Arenella, borgatavdi pescatori, cosi come i borghi di Vergine Maria e Acquasanta, tutti attaccati, come a formare un cordone, prima dell’entrata in città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: