Trump dichiara la Calamita in USA

Il presidente Trump, che in questa situazione è stato forse troppo a guardare, pensando troppo all’economia del paese, e propria probabilmente, dapprima chiese aiuto alla Cina, acerrimo nemico, aiuto quasi negato, sostenendo il presidente cinese, che dovesse iniziare a far qualcosa lei stessa prima di chiedere aiuto. Ebbene, il presidente Trump per arginare il virus appena arrivato in America, lasciò diverse metropoli come New York e altre, aperte.

Oggi il presidente Trump oltre a far riempire le fosse comuni, firma lo stato di calamità. È la prima volta in America, che una norma valga per l’intera nazione. La firma è arrivata quando in Usa si sono superati i 20.000 morti in poche ore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: