Mentre a Palermo si fa la quarantena i migranti alloggiano sulla gnv

Porto di Palermo a sn e sbarco a dx

Proprio in queste ore, a Palermo stanno sbarcando i 146 migranti rimasti in mare per 10 giorni, a bordo della ong che erano tutte sospese, ma misteriosamente continuano a fare traffico di migranti, il tutto a poche centinaia di metri dalla costa di Palermo.

Questo è il video in diretta durante lo sbarco

L’Italia per 70 giorni quasi, non ha accolto nemmeno 1 crociera, con qualunque tipo di disagi a bordo, l’Italia come il mondo intero, eppure, davanti la tratta dei migranti, ci sarà qualche potere forte che non si può ancora abbattere, quello che gli italiani devono assistere, è un vero scempio, mentre noi dovremmo restare in casa secondo i vari “decreti”, fare la fila ai supermercati, alle poste (che fanno solo mezza giornata), a noi che un centesimo di aiuti non è arrivato, oggi si spendono centinaia di migliaia di euro per continuare a importare migranti che nessuno vuole.

Ora potrei capire che arrivassero per scappare dalle guerre, e al momento sono state oppresse tutte le guerre, potrei capire che scappano dal virus, e in Africa oltre a non essere arrivato come nel mondo globalizzato è anche probabile che in Africa non arrivi proprio, il lavoro è sospeso per il 90% di italiani, quindi non è nemmeno forza lavoro, da cosa sono spinti quindi? Per quale motivo loro possono attraversare in nave da un continente all’altro mettendo a rischio vite umane, sia di chi lavora, e sia del popolo che li ospita.

Qualcuno deve spiegare cosa c’è dietro, prima che gli italiani mettano sottosopra la nazione. Tra l’altro, quello che sta avvenendo in queste ore, è il passaggio da una ong a una nave Tirrenia, e da una nave Tirrenia passeranno a una GNV, per svolgere la loro quarantena li. Quindi il solito vitto e alloggio pagato, ma a me non risulta che noi italiani quando emigriamo, non ci paghiamo tutto per vivere, compreso dover lavorare. Tra l’altro l’ong Alan Kurdi, è proprio della signora che non manda aiuti all’Italia nonostante le varie richieste, e sarebbe la Merkel, ma come, noi chiediamo aiuto e ce lo nega, e in cambio ci manda migranti da mantenere? Alcuni giornali scrivono che i Palermitani hanno accolto con un fiore per il benvenuto, ma dove se nessuno sa nulla? Dove se devono stare chiusi in casa e loro rinchiusi nella nave?

Ancora non è chiaro che questo non è aiutare, ma che dietro ci sia qualcosa di molto più grosso e criminale, stiamo alimentando la criminalità. Tutto ciò si sta svolgendo a poche centinaia di metri dalla costa, a rischio umano, pur di farli arrivare, una vera vergogna. Qui non c’è da essere razzisti o no, quindi c’è l’incoscienza di chi sostiene tutto ciò.

Come mai tra l’altro non fanno la quarantena sulla Alan Kurdi? Semplice, perché questa dovrà andare a prendere un’altro carico. Oltretutto mentre la nave tedesca recupera i membri dell’equipaggio, la croce rossa italaiana si dovrà occupare dei tamponi e di tutto il resto, quindi noi rischiamo le vite umane e loro guadagnano sul traffico di migranti.

One thought on “Mentre a Palermo si fa la quarantena i migranti alloggiano sulla gnv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: