Consigli per la crisi in atto

Che questa pandemia porti ad una grave crisi economica ormai lo sanno tutti, ma se non si prendono alcune precauzioni, si rischia di farsi assalire da ciò che avverrà, e fidati arriveranno tempi molto duri.

Io per esempio mi informavo spesso sulla crisi che era prevista per il 2020, e così non mi sono fatto trovare impreparato, oltre a risparmiare sull’energia elettrica consumata, oltre a comprare qualche pannello solare nell’eventualità, come questo che ho recensito in un mio Articolo. Perché si è parlato per esempio parecchio che sarebbe potuta saltare l’energia elettrica, la connessione internet ecc, e avere una fonte di energia elettrica al giorno d’oggi è sempre molto importante.

Ma a tal proposito ho ben pensato di fare scorte di cibo, e questo è ancora oggi il miglior consiglio che mi sento di darvi, perché se di energia elettrica possiamo farne a meno, di cibo non possiamo rimanere senza. Se consideriamo che i prezzi dopo questa crisi aumenteranno, che già ora si parla che il virus con molta probabilità potrebbe ritornare dopo l’estate, seppur non sia mai sparito ancora, un’altra valida soluzione è come ho fatto io nel video sotto, piantare il più possibile verdure, ortaggi e chi può frutta. Non tutti abbiamo la facoltà di avere un terreno a disposizione, ma non demoralizzatevi, perché vasi e terra li potremo mettere anche davanti casa, nei nostri balconi ecc, proprio come ho fatto io, guardate il video.

Coltivazione patate in vaso

Io per esempio mi sono affidato ad alcuni prodotti, che trovi anche allegati nel video mostrato, e che ti ho allegato sotto, consegnati a casa mia con Amazon, senza rischiare di uscire.

I prodotti che ho acquistato e che vi consiglio sono questi di seguito, i vasi ovviamente saranno per chi non ha un terreno, per chi ha un terreno potrete prendere la semenza allegata:

Per non confondervi le idee e fare troppa confusione di link, ho evitato di mettere tutti i possibili semi, anche perché i gusti variano.

Vi ho allegato il vaso della Stefanplast linea mediterranea, made in Italy, prodotto di qualità, uso soltanto questi vasi come vedete dal video, li compro da anni, e vi garantisco sono i migliori, molto resistenti e non sbiadiscono. Incluso trovate il ferretto per non fare la pancia i lati lunghi, in più alla base, ha 4 gobbe verso l’interno del vaso che ne evita i ristagni.

Le patate sono esattamente quelle che ho usato io nel video, e fin’ora non mi posso lamentare, hanno radicato perfettamente e in due giorni già c’era la pianta.

I semi di ortaggi ve li ho allegati come conaiglio mio, vista la loro facilità e quantità di vitamine che hanno, il sacco di terra da 80L con ottima qualità/prezzo e valido per tutti i tipi di piante.

E l’argilla come vi dicevo, da mettere sul fondo del vaso mancanza di pietre. Ricordatevi che il ristagno di acqua è sempre dannoso per moltissime piante.

Spero che i miei consigli possano esservi utili in caso condividete e preparatevi perché ho una grossa crisi arriverà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: