Il rumore del silenzio, la spiaggia come discarica

Volontario che pulisce la spiaggia di romagnolo

Il mondo è marcio e lo sappiamo tutti, per questo motivo mi sembra corretto che tutti facessimo come questo signore nella foto sopra. E questo dovrebbe essere il modello da seguire.

Questa mattina, ho assistito e fotografato il signore della foto. Che come ben si può capire, non è pagato da nessuno ma si evince che questo lo faccia come volontario. Questo è un grandissimo gesto di umanità verso la natura, che in questo momento più che mai ha bisogno del nostro aiuto.

L’uomo lavorava a mani nude, ha portato da casa sua dei sacchi, che man mano riempiva e andava a buttare nella spazzatura. Credo che qualsiasi decreto legge o legge non possa sanzionarlo, anzi dovrebbe essere elogiato.

Questo è un esempio delle condizioni, in cui versa questa spiaggia, situata nella periferia nord est di Palermo, e che non è l’unica. In questo momento l’Italia è in piena emergenza per coronavirus, anche se in Sicilia il peggio sembra già passato. È probabile che l’uomo si sia dedicato a questa attività, per non stare a casa in questo periodo, Ma se fossero tutti come lui preferirei vedere tutta la gente in spiaggia. E pensare che egli lavorava durante l’arrivo della seconda ong a Palermo, che come tutti sappiamo retribuiscono gli immigrati con vitto e alloggio.

Questo è un grande esempio di uomo e dovremmo tutti fargli un applauso, perché sinceramente, vedendo le condizioni di questa spiaggia non si può pensare di poterla pulire da solo. Mentre la gente faceva la sua corsetta, passeggiava il suo cane, nessuno gli ha detto grazie, come se questi atti fossero dovuti.

Immondizia nella spiaggia

Quello che fa più rabbia è che in questo litorale, dimenticato dal Comune di Palermo, c’è una grandissima spiaggia, che potrebbe essere sfruttata in modo migliore di questo, penso che nel 2020 nessuna città e nessuna nazione del mondo, debba permettere che la natura possa arrivare in queste condizioni. In questi giorni ho visionato le condizioni della stessa spiaggia, e devo dirvi che fa veramente impressione osservare che le associazioni predisposte e pagate per ripulirla non facciano nulla. O meglio puliscono, e sistemano soltanto ciò che si vede dalla strada come vedete in questa foto sotto.

A destra la parte sistemata a sinistra la spazzatura

Ho potuto anche constatare come in questo tratto di sabbia e sassi, ci siano diverse discariche fognarie, e penso che questa debbano essere smantellate. Due sono già state eliminate di cui una si trovava davanti un ospedale pubblico. Una però è ancora attiva come potete vedere in questo mio Articolo.

Una delle due discariche dismesse

Ciò che fa più rabbia è il silenzio che fa rumore, vedendo la spiaggia in queste condizioni, perché nessuno la vede.

A Barcellona una simile spiaggia, è stata trasformata in un gran bel litorale, dove i cittadini senza fare molti km possono sfruttare.

Se condividiamo in tanti e facciamo arrivare questo messaggio al sindaco di Palermo, potremmo riuscire a ottenere delle risposte, la nostra città va trattata bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: