La fonte della Saggezza

Il video di una vecchietta italiana

Secondo me questa donna rappresenta la saggezza, la vita, quanto ci farebbe bene vivere un paio di giorni con una donna del genere? Soprattutto per i giovani, provate ad ascoltare, capire e memorizzare le parole che dice, sembra una persona vissuta mille anni, quando è palese che la sua età sia inferiore ai 80 anni circa.

Un video del 23 marzo, ritrae la donna in una intervista con una cittadina, mentre l’anziana sta seduta a ricamare con ago e filo, seduta sulla panchina nella piazza.

  • Come mai sta fuori, non ha paura? Risposta:- Tanto l’aria esce lo stesso..non la puoi chiudere..
  • Lei è fiduciosa? Tu fai del bene che Dio ti aiuta
  • Ricamo nella mia libertà, oggi siamo sempre più in castigo per mantenere cosa? Un governo d’inferno, un commercio lercio, aiutiamoci come veri fratelli, non manteniamo le distanze, curiamo le sostanze
  • Dio ci vuole felici, ma ci vogliono le radici per essere felici, staccandosi dalla natura la vita non dura, perché la cultura è una grossa fregatura
  • La terra è scura eppure ci dà la vita, la carta è bianca e spranga in ogni banca..
  • Le radici sono la santa terra, la società è come un’albero sradicato, tutte le foglie vanno di qua e di la ma dove vanno a finire? Come foglia secca fanno cilecca. Se inveve troviamo la base le persone non restano evase, e la base è la terra, c’è poco da dire, tutto da fare, chi non lavora la terra fomenta la guerra
  • Questa me la scrivo, me la stampo, no, lo devi solo memorizzare, perché la verità ce l’abbiamo tutti nel cuore
  • Perché siamo stati creati a immagine dal creatore, la società con la pubblicità ci ha confuso le idee e quindi la vita fa pietà, ma non c’è niente da leggere, è tutto da correggere
  • Ognuno deve imparare a usare le mani per creare il domani, le mani decidono il domani, se con le mani rendi domani mangi, con le mani nella terra vinciamo ogni guerra
  • Perché lavarsene le mani lo fanno loro, io ho le mani scure ma pure perché lavoro la terra pensando a domani, loro ce le hanno pulite fallite, perché sprecano acqua, carta e inquinano l’acqua col detersivo , poi bevono che cosa? Niente perché non hanno nemmeno l’acqua da bere.

Che perla di saggezza, complimenti alla signora Melina per la spontaneità e la saggezza limpida.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: