Sconto assicurazioni per il Coronavirus

Che lo stato stia facendo davvero “tanto” per questa emergenza in termini di aiuti, lo sappiamo ormai tutti, ma questa volta, un’aiuto è certo che arrivi.

Uno dei tasti dolenti per molti italiani, che hanno soprattutto un veicolo per lavoro, come un furgone, che quindi non hanno potuto usare per tutto questo periodo, e in teoria anche ora in molti settori.

Per questo motivo lo stato vi vuole “premiare”, le vostre assicurazioni non potranno essere sospese dal giorno di chiusura fino a ora, sarebbe stato forse troppo logico, bensì, le vostre assicurazioni potranno essere sospese a partire da oggi, fino al 31 luglio, senza incorrere in aumenti, il periodo di blocco vi verrà restituito oltre l’originale data di scadenza assicurativa.

Ma come? Tra 12 giorni dovremmo ricominciare tutti e ci danno la possibilità ora? E i 60 giorni regalati alle assicurazioni chi ce li può ritornare indietro? Per alcuni veramente troppo costose come ben tutti sappiamo, ma in ogni caso perché “regalare” la nostra assicurazione alle associazioni?

Per l’ennesima volta, questo governo, non riesce ad adottare norme di aiuto per il popolo, come i buoni spesa erogati all’1% delle richieste.

Se per caso volete provare a risparmiare per la prossima assicurazione, vi allego comunque questo articolo, chi lo sa se riesciaml a farvi risparmiare più noi che lo stato. Sconto assicurazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: