A 160 Kmh con un motorino truccato, sfida l’aerodinamica

Un fuori di testa accompagnato da due incoscienti, sfreccia in autostrada con un motorino elaborato a 160 kmh, una vera follia, sfidando non solo la sua stessa vita, senza casco ne protezioni, ma anche l’aerodinamica, stando in posizione distesa a pancia in giù con una mano sull’acceleratore, l’uomo se l’è cavata anzi bene, così come il motorino è riuscito a non fondere.

E se il motorino avesse grippato bloccando la ruota posteriore? Penso che dell’uomo sarebbe rimasto qualche braccio e gamba staccata dal corpo.

E se avesse avuto bisogno di fare una frenata improvvisa? O una sterzata? Non oso immaginare.

In ogni caso all’uomo per questa volta è finita bene con il suo 50cc ben elaborato e regolato, ma rendiamo grazie a Dugald Clerk per aver inventato il motore a 2 tempi nel lontano 1879, leggi qui la storia del motore due tempi se vuoi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: