Continuano le proteste a Roma e in tutta Italia

Ecco una delle dirette live da Facebook

Il popolo è stanco di promesse non mantenute dal governo, è probabile che la situazione possa sfuggire dal controllo delle forze dell’ordine, che quasi vorrebbero unirsi al corteo, che sembrerebbe piccolo, ma in realtà è diviso in tanti piccoli gruppi, che cercano di accedere alla piazza del parlamento.

Quello che il popolo chiede è soltanto che venga rispettata la costituzione italiana, calpestata da oltre 20 anni, con politici non eletti dal popolo. È probabile che si scenda a compromessi in questi giorni, o che il governo si dimetta, il problema sarebbe chi prenderà il posto del governo Conte?

In Italia, realmente non esiste un partito che difende il popolo italiano, ne che sia di destra che sia di sinistra, orientamenti politici scomparsi da oltre 10 anni, perché l’unica cosa che cambia, è su quale lato del parlamento si siedono, ma le ideologie non cambiano. Abbiamo avuto tutti i partiti o quasi tutti al governo, e nessuno ha mai mantenuto le promesse.

Andrebbe anche ricordato, che proprio in questo periodo la Germania sta pensando ad uscire dall’Europa, in Italia esistono già diversi gruppi anti Europa, che ha visto l’Italia andare sempre più indietro, ci è stato imposto di non produrre più dai nostri terreni, di diminuire la pesca, stiamo svendendo il paese all’Europa, e questo i manifestanti stanno dimostrando oggi che non avverrà.

Adesso si teme anche che possano nascere scontri, poiché le forze dell’ordine non favoriscono la libera manifestazione di pensiero dei manifestanti, e molti italiani sono già sui treni e sui pullman verso Roma, ormai è questione di ore e a Roma ci sarà il caos, potrebbe esserci bisogno dell’intervento dei militari, ma per difendere chi? Il popolo o il governo?

Ovviamente loro sono pagati per difendere il governo, anche se sono consapevoli che l’intero sistema è marcio, ma non possono purtroppo schierarsi col popolo, vorrebbero, ma non possono. Anzi, se ai manifestanti va dato un grande merito, che è quello di tenere la calma e non aggredire la polizia, questa purtroppo questa mattina ha uscito la sua natura repressiva, schiacciando un gruppo di manifestanti disarmati e assolutamente pacifici, in queste ore, l’aggressione di una delle due parti può portare a gravi conseguenze.

Purtroppo il problema maggiore in Italia è che l’intero sistema è corrotto, moltissimi per intascare 10.000 euro affossano un paese intero, e la magistr non fa il suo lavoro, anzi. Lo ha già dimostrato con Silvio Berlusconi per esempio, che nonostante la miriade di illeciti se l’è cavata con qualche settimana di domiciliari nella sua Villa.

Quel che è peggio, è vedere la guardia di finanza, che invece di svolgere il suo lavoro di controllo sui giri illeciti di denaro, si ritrova a fare controlli per le mascherine e a bloccare i manifestanti davanti il parlamento. Questa è una vera follia, dimostra quanto il governo di incapaci stia mettendo qualsiasi forma di polizia contro il popolo. E questo non va bene, le polizie devono difendere i popoli, non i corrotti, il loro governo ha liberato mafiosi che negli anni passati hanno fatto strage dei loro stessi colleghi. Questo dimostra quanto al governo non gliene freghi nulla della polizia, trattata come guardia del corpo, piuttosto che come guardia nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: