Occhio alla nuova truffa da falsi Call Center

Si tratta di una nuova truffa, del quale sta spingendo forte in questi giorni prima che la gente possa divulgare la notizia, e purtroppo chi paga le conseguenze è la povera gente che volendo credere o volendo indagare sulla questione alimenta la truffa.

Si tratta di persone, non si sa ancora se siano reali uffici o falsi, che prendono tabulati telefonici dove risulta possibilmente un vostro dato, in genere la vostra residenza, e tramite queste due informazioni cercano di farvi credere che voi avete attivato una polizza assicurativa sulla vita, o al conducente, o a un mezzo, e non avete pagato il nuovo contratto scaduto da 1-2-3 mesi.

Loro in realtà di voi non sanno nulla come reali dati privati, per questo motivo cercheranno di farli dire a voi tramite domande varie, per ogni dato della vostra privacy che darete loro compileranno il nuovo contratto, apportandovi la falsa firma e cercando di tirare qualche spicciolo dai vostri conti correnti.

Non fatevi fregare, nessuna polizza assicurativa stipula un contratto se non viene retribuita. Purtroppo anche le chiamate al 112 saranno invane, poiché in Italia deve esserci prima il reato per loro poter intervenire, e dopo che il reato sarà stato commesso, non sarà semplice recuperare le somme perdute.

Cercate di fare girare il più possibile e condividere l’articolo al fine di limitare questi stupidi traffici di soldi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: