Panda 4×4 multijet, un capolavoro Fiat italiano

Quanti di voi hanno pensato di acquistare una panda 4×4 o altri modelli di auto anche non 4×4? Ma quale può essere il motivo di acquistare una 4×4 invece di una 4×2? Be sinceramente la differenza è abissale.

Partiamo intanto col dire che una macchina 4×4 bisognerebbe acquistarla solo se realmente ce ne fosse bisogno in teoria, ad esempio se siete possessori di una campagna senza strada asfaltata, o se fate un lavoro che può richiedere più o meno spesso l’uso di un mezzo 4×4.

Però in questo settore dopo anni di possesso di auto 4×4, posso assicurarvi che ci sono idee contrastanti oltre l’ignoranza in materia. Anzitutto partiamo col dire che comunque una macchina con 4 ruote motrici necessita indubbiamente di maggiore manutenzione, ed è normale visto che c’è la presenza di differenziale (anche se ormai il vecchio differenziale centrale posto nell’asse posteriore non si usa quasi più, ma è stato nella maggior parte delle auto sostituito da meccanica ad elettronico, o da meccanico tradizionale a meccanico a giunto viscoso ecc), ad esempio nella panda, del primo modello, c’era il differenziale tradizionale, che pesa tra l’altro circa 60 kg e anche più, nella seconda serie già non c’è più questo tradizionale, arrivando a quello dell’ultima serie che è totalmente a giunto viscoso.

Come dicevo sopra, indubbiamente le auto a 4 ruote motrici richiedono maggiore manutenzione, e questo è normale, per la presenza di differenziale, albero di trasmissione ecc, e vi assicuro che cambiare per esempio l’albero di trasmissione perché si è storto costa un bel po, e può capitare, essendo che queste auto possono prendere serie botte sotto la scocca.

Molti però sostengono che queste auto consumano molto carburante, in realtà non è così, nel caso della panda per esempio, parlo della seconda serie esattamente, come nel video sotto, la panda ha anzitutto il 4×4 integrale, quindi non disattivabile, anche se si possono apportare modifiche per poterlo togliere con leva accanto al freno a mano, comunque, cammina in genere con il 98% di trazione anteriore, e solo il 2% dietro, quindi consumate anche meno i pneumatici posteriori, come potete ben immaginare non c’è un reale motivo di maggiore consumo di carburante.

Un pro indubbiamente, è il fatto che avere un’auto con 4 ruote motrici, sicuramente rende la vostra guida molto più sicura, anche se questo non significa stare disattenti, o essere pericolosi con strade bagnate ecc, ma significa che a parità di pericolo confronto ad una 4×2 sarete molto più sicuri. Quando ho sostituito l’albero di trasmissione della mia panda per esempio, modificato tra l’altro, ho guidato per 2 settimane in attesa dell’arrivo dell’albero in riparazione, e vi assicuro che è stata la sensazione più pericolosa che abbia mai percepito con un’auto, abituato soprattutto a guidare la stessa con 4×4 integrale.

Adesso senza dilungarmi oltre, voglio solo dirvi che la panda, almeno la seconda serie, visto che conosco bene questa, è veramente una forza della natura, guardate il video sotto come cammina tranquillamente sulla spiaggia.

Panda 4×4 seconda serie in spiaggia

Come consumi si mantiene sui 18-20 km al litro il multijet, il bisogno di manutenzione è veramente irrisorio, inoltre tra le panda cross e non cambia soltanto la carrozzeria esterna, ma meccanicamente sono identiche.

Certamente ha una vettura col quale è meglio evitare tragitti eccessivamente dissestati, ma posso assicurarvi, che vi porterà ovunque, senza mai darvi il minimo dubbio di stentamento. Io ci sono stato anche nella neve con copertoni estivi, e sinceramente guidando in modo prudente non ho trovato il minimo problema di slittamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: