Mondello senza cabbine, meglio o peggio?

Mondello senza cabbine

Il grande dilemma per molti adesso è, la spiaggia di Mondello è meglio senza o con le cabbine?

Indubbiamente entrambe le risposte hanno i loro pro e i loro contro.

Sinceramente io do la mia risposta dopo aver avuto la cabbina per quasi 30 anni, ma da amante di paesaggi naturali e ovviamente della natura.

Da amante della natura, non posso che dire cbe sinceramente la mancanza di cabina offre una visuale paesaggistica che da almeno 30 anni (quanti ne ho io) mai ho visto, e cioè spettacolare, cenare alle 20 in spiaggia potendo ammirare i due monti che racchiudono il Golfo di Mondello è veramente un sogno, al posto di vedere capanne di legno solo per pochi e a prezzi veramente esorbitanti (quasi 2 mila euro per 3 mesi ormai).

Da possessore di capanna in una delle spiaggie più rinomate e più filmate per i vari repert tg d’Italia, non posso che dire che la spazzatura che ho visto in questi primi mesi di estate in spiaggia, non l’ho mai vista in vita mia, ovviamente la colpa non è solo dei bagnanti, anche se sono loro che la creano, ma sono del parere che comunque i cittadini hanno bisogno di gettare la spazzatura, e purtroppo capita la persona al quale cade il bicchiere ma non lo raccoglie, purtroppo capita il gruppetto di amici che vorrebbe lasciare il proprio sacco di spazzatura in un apposito contenitore, che non si trova. Per cui non do la colpa soltanto ai cittadini che alimentano contenitori fantasma, ma do la colpa a chi in oltre 2 km di spiaggia rilascia contenitori per l’Amia soltanto nelle spiaggie private.

Adesso a gran voce dovremmo far capire al caro sindaco di Palermo, che sembra occuparsi soltanto del centro storico di Palermo, che non esiste solo quello, anzi che l’emergenza rifiuti a Palermo è gestita veramente nel peggiore dei modi.

E qui. non vado a favore della privatizzazione italo-belga, ne della pubblica amministrazione, ma trovo sicuramente fuori luogo che i pochi turisti che convergono nella zona di Mondello quest’anno, debbano trovare una situazione come nella foto sotto (risalente a sabato 11 luglio 2020).

Un ammasso di sacco di rifiuti depositati nelle ex docce della società italo-belga di Mondello. Per giunta come se non bastasse, i bagni della ex società sono chiusi al pubblico, le docce altrett e l’impaccabile servizio di pulizia cinquantennale lasciato allo sbaraglio.

Automaticamente cresce il disaccordo tra ex affittuari di capanne che non hanno mai visto così tanta spazzatura nella spiaggia dove siamo cresciuti, e i non affittuari.

Io mi schero comunque a favore della natura, ma una cosa è certa, meglio i luoghi pubblici (ma bisogna accudirli) e inoltre, Mondello è veramente ringiovanita, una gioventù che la spiaggia non vedeva ormai da oltre un decennio.

Palermo è la nostra città, e dobbiamo difenderla, insieme, quest’anno siamo stati la 9° isola più bella del mondo, dobbiamo vantarci, portate via la vostra spazzatura dalla spiaggia di Mondello.

Facci sapere se sei favorevole o contrario alle cabbine qui sotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: