Arrestato questa mattina Nicola Franzoni, manifestante italiano anti-Europa

Le rivolte stanno crescendo un po in tutto il mondo, i motivi principalmente sono gli stessi, perché ad oggi non esistono più dei governi per ogni nazione, ma è se ci fosse un governo per tutto il mondo, un governo globalizzato, ed è proprio la globalizzazione che sta distruggendo il mondo, seppur da un latoContinua a leggere “Arrestato questa mattina Nicola Franzoni, manifestante italiano anti-Europa”

Il governo non ha saputo respingere il coronavirus, allo stesso motivo potrebbe alimentarne la circolazione

Sembra chiaro per molti cittadini che le misure prese dal governo italiano, non siano state all’altezza di sospendere realmente la circolazione con qualsiasi paese potesse portare il virus in Italia. Infatti, l’Italia ha prontamente sospeso i viaggi di ritorno dalla Cina, ma non dai restanti paesi del mondo, era infatti possibile tornare dalla Cina prendendoContinua a leggere “Il governo non ha saputo respingere il coronavirus, allo stesso motivo potrebbe alimentarne la circolazione”

Serie A, si riparte

Ufficialmente il 20 giugno ripartirà la serie A, per finire a settembre circa, non si sa ancora se per quest’anno i giocatori non faranno lo stop estivo. Una cosa però è certa, molte squadre hanno perso milioni di euro, è alcune sono infatti in gravi condizioni economiche per ripartire. La prima partita da giocare saràContinua a leggere “Serie A, si riparte”

Anche il presidente dei virologi italiani, contrario alle mascherine

Il presidente della società virologia italiana, Arnaldo Caruso, è contrario all’uso di mascherine, sanificazioni e distanziamento sociale. La motivazione è che il virus ha diminuito notevolmente la sua forza, e i non ci sono più tutti quei contagi che potrebbero far esplodere nuove epidemie, almeno per l’estate. Nei tamponi non risulta più grande quantità diContinua a leggere “Anche il presidente dei virologi italiani, contrario alle mascherine”

Cara mamma.

Oggi 10 maggio 2020 festa della mamma al tempo del covid 19, una festa a metà, una ricorrenza diversa dalle altre volte. Ogni anno ci si riunisce, o si va a festeggiare fuori, una tavolata coi fratelli i nipoti per dire auguri mamma. Quest’anno è stato diverso dal solito, pochi regali da comprare, con tantissimiContinua a leggere “Cara mamma.”

Navigli di Milano vs Spiaggia di Mondello

Come tutti sappiamo, i tg nazionali non parlano mai del sud, se non per brutte notizie, raramente si concedono a dare qualche notizia positiva del sud Italia, ma questo a noi ci interessa poco e niente, almeno a noi che non prestiamo massima attenzione da questi tg che altro non cercano di mettere paura eContinua a leggere “Navigli di Milano vs Spiaggia di Mondello”

Perché tutti questi verbali in Italia per coronavirus?

L’Italia ha attraversato un brutto momento a causa del Coronavirus, anche se ancora le cause di questo non sono ben chiare, se scaturisce nelle zone più inquinate o se trova terreno fertile nei paesi che hanno maggiormente fatto tagli alla sanità negli anni, una cosa è certa, i tamponi hanno un costo, analizzarli anche, mantenereContinua a leggere “Perché tutti questi verbali in Italia per coronavirus?”

Autocertificazione fase 2, decreto Statale e Siciliano

Per la fase due c’è una nuova autocertificazione, anche se siete in regioni dove hanno aperto alcune attività in più, dovrete comunque stampare l’autocertificazione e leggere attentamente cosa è conentito nella vostra regione, qui sotto trovate il modulo della nuova autocertificazione. Mentre il decreto legge del governo Conte, per la fase due è questo diContinua a leggere “Autocertificazione fase 2, decreto Statale e Siciliano”

4 maggio, Si riparte?

La data del 4 maggio è ormai dietro l’angolo, lunedi, infatti, il tanto sospirato giorno della ripartenza, o no??? Se da una parte il governo, guidato da un sempre più confuso presidente del consiglio Giuseppe Conte, abbia dichiarato una parziale ripartenza, dall’altra parte alcuni governatori regionali, vorrebbero la totale ripresa. Per il governo, il qualeContinua a leggere “4 maggio, Si riparte?”

Verbale di 533 euro per aver portato il CIBO alla compagna

Video del verbale di 533 euro per aver portato il cibo alla compagna, con tutti i negozi alimentari chiusi Ciò che è avvenuto oggi va contro ogni forma di democrazia in Italia, esattamente a Palermo. Un posto di blocco con 5 volanti della polizia, mi ha fermato, ho dato i documenti di circolazione della miaContinua a leggere “Verbale di 533 euro per aver portato il CIBO alla compagna”

Juventus-liverpool la finale della morte.

La prima coppa dei campioni, vinta dalla Juventus il 29 maggio del 1985 fu in realtà una falsa, anzi, una tragedia. Quel giorno era in programma la finalissima europea tra i bianco neri e i “red’s inglesi del liverpool. Lo stadio era l’Heysel, di Bruxelles, un impianto fatiscente, dove già poco tempo prima, vi furonoContinua a leggere “Juventus-liverpool la finale della morte.”

L’entrata in regime dittatoriale e privatizzato

Grazie al popolo, che vive in una situazione di letargo continuo, e grazie alla paura che stata inflitta negli animi di molti di voi, gli stati adesso stanno adottando un regime dittatoriale e di privatizzazioni uguale in tutto il mondo. Quello che stiamo assistendo è qualcosa di spaventoso, del quale ancora non avete capito doveContinua a leggere “L’entrata in regime dittatoriale e privatizzato”

Piazza Magione di Palermo tra le erbacce

Mentre le città stanno attraversando un periodo nero per via del terrorismo psicologico che si fa, ad esempio oggi, alla Marina di Palermo c’è stato un posto di blocco da entrambi i lati della carreggiata, con circa 12 auto dei carabinieri, restringendo della metà le entrambe le carreggiate, mentre in via Emerico Amari continuano incessantementeContinua a leggere “Piazza Magione di Palermo tra le erbacce”

Le risposte di oggi dall’Ue

A breve avremo l’intervento in diretta del presidente Conte, che al momento ha lasciato un tweet in cui si evincomo grandi progressi al consiglio europeo di oggi. Vediamo di insieme di cosa si tratta tra pochi minuti Questo il primo messaggio lanciato circa un’ora fa dal presidente Conte Ecco il collegamento qui Intanto sembra cheContinua a leggere “Le risposte di oggi dall’Ue”

Cosa succede ad Amazon?

L’ormai famoso colosso di e-commerce Amazon, è stato praticamente inaccessibile questo pomeriggio, sembra che un blackout abbia colpito i server, il sito sembra aver perso tutti i suoi dati, foto, annunci e formato di scrittura, seppur l’accesso avvenga, sibarriva ad una pagina praticamente vuota. Il problema a giro si sta diffondendo in tutti gli altriContinua a leggere “Cosa succede ad Amazon?”

L’asteroide teme la terra

e prepariamoci ad ammirare lo spettacolo, almeno questo nessuno potrà vietarcelo. Buona visione. come se non bastasse il coronavirus sulla terra, ecco che un asteroide, denominato 1998 R20 grande circa 1,5 km di diametro quindi abbastanza grande, e che viaggerà a una velocità di circa 8,69 chilometri al secondo, l’asteroide passerà vicino alla Terra aContinua a leggere “L’asteroide teme la terra”

A un passo dal tracciamento dei nostri passi

Si avete sentito bene, come tutte le emergenze, entrano in campo “misure” di prevenzione, che limitano la nostra privacy, questa volta riuscendo a tirare lo star bene del popolo, dietro la falsa prevenzione in favore dei popoli. Il governo in Italia, ma non solo in Italia, ha dato l’incarico alla Bending Spoons, la prima societàContinua a leggere “A un passo dal tracciamento dei nostri passi”

Paure e ansie da covid 19 e non solo

Troppi contagi, troppe vittime, in un mondo attanagliato dal virus, ad oggi, 16 aprile, quasi 2 milioni i contagiati, oltre 120.000 le vittime, tante, troppe. A questi, però, bisogna aggiungere, purtroppo, i quasi 100 suicidi. Gente che si toglie la vita, gettandosi nel vuoto, o ingerendo farmaci, o altri. Io li definisco, morte stupida. CheContinua a leggere “Paure e ansie da covid 19 e non solo”

Pasqua e pasquetta da dimenticare? No anzi

12 e 13 aprile 2020 ovvero, il giorno di Pasqua e pasquetta, 2 giorni da ricordare, 2 giorni da non cancellare dal nostro caro diario. 2 giorni di festa insoliti, tra il silenzio e la disperazione. 2 giorni chiusi in casa, a festeggiare in silenzio. E se per le strade delle nostre città giravano soloContinua a leggere “Pasqua e pasquetta da dimenticare? No anzi”

Restare a casa, legge o ordine?

Vediamo insieme cosa è legittimo e cosa no, autocertificazione si o no, obbligo di stare in casa valido o no. Secondo l’Articolo 29 della costituzione italiana, La Repubblica, riconosce i diritti della famiglia. (Per cui, se dovete raggiungere un vostro familiare, per qualunque motivo, non vi può essere negato per legge). L’Articolo 48 della leggeContinua a leggere “Restare a casa, legge o ordine?”

Vacanze a Palermo tra cibo di strada e altro

Una vacanza a Palermo è più di una semplice gita, non puoi, non visitarla, ammirare la cultura della splendida città arabo/normanna, gustare il cibo di strada, (5°citta al mondo ndr), passeggiare sui lungomare, di Mondello, di Sferracavallo, dell’Arenella, del foro italico, non puoi andare a Palermo senza aver prima assaporato i nostri dolci (e sonoContinua a leggere “Vacanze a Palermo tra cibo di strada e altro”

Come preparare le Arancine palermitane

Una bontà doc, conosciuta in tutto il mondo, non vi è turista ( e sono milioni ogni anno), che passando da Palermo, non chiedono di assaggiare le Arancine della mia amata città, pietanza tipica di provenienza araba, ma leggittimata da noi palermitani, oggi rappresenta il fiore all’occhiello dei buongustai di mezzo mondo. Ma come siContinua a leggere “Come preparare le Arancine palermitane”

Covid 19 essere o non essere, vivere o morire

La storia ci racconta, di uno storico scritto di William Shakespear, il suo Amleto, una tragedia teatrale, una tra le più rappresentate nella storia del teatro, appunto. Narrando, nel terzo atto, un soliloquio, tra il protagonista del romanzo, e con un teschio in mano, pronunciando la famosa, famosissima frase ” essere o non essere, questoContinua a leggere “Covid 19 essere o non essere, vivere o morire”

Buoni spesa già dal 6 aprile

A Palermo è già iniziata, l’autocertificazione per ricevere i sussidi per i buoni spesa. Dovrà essere compilata online e stampata, chi non potrà stampare riceverà le informazioni per rivolgersi presso enti comunali che possano stampare la certificazione compilata. Sono già migliaia le richieste, motivo per il quale il comune ha affidato alla protezione civile l’incaricoContinua a leggere “Buoni spesa già dal 6 aprile”

Covid 19 The sound of silence

https://images.app.goo.gl/tyCuqwQ35TXyPMgz8 Chi non ricorda questo meraviglioso brano di Simon and Garfunkel, un brano storico, ricco di tristezza e malinconia, la stessa sensazione che provo e che proviamo oggi, in piena emergenza coronavirus. Oggi son passati quasi 2 mesi, da quel maledetto giorno in cui, fu proclamata la pandemia globale. Ovvero, il mondo intero, è piombatoContinua a leggere “Covid 19 The sound of silence”

Covid 19 tra sogno e realtà, tra desolazione e speranza

Oggi ho sognato, sognavo sciagure, desolazione, caos. Era un incubo, tentai di svegliarmi più volte, ma invano, era un incubo, si un incubo. Sognavo il mondo a casa, tutti a casa, i più fortunati, altri li vedevo morire, morire di un virus, trasmesso nell’aria, non capivo, e forse non lo capirò mai, chi lo avesseContinua a leggere “Covid 19 tra sogno e realtà, tra desolazione e speranza”

Una luce in fondo al tunnel, ma…..

Una luce, uno spiraglio di luce si vede in fondo al tunnel, dopo quasi 3 settimane di restrizioni, infatti, sembra che il 14 aprile, potremmo tornare a vivere, o quantomeno, tornare lentamente a rivivere la nostra vita. I contagi in Italia, sembrano aver raggiunto il picco della curva, ora si parla che uno può contagiareContinua a leggere “Una luce in fondo al tunnel, ma…..”

Ennesimo decesso a Palermo per Coronavirus e aggiornamenti dalla Sicilia

A Palermo un 65 enne di Balestrate non avrebbe reagito alle cure sperimentali del coronavirus, l’uomo intubato da 15 giorni ha perso la vita questo pomeriggio. Erano noti alcuni dei suoi pregressi problemi di salute. Il sindaco Orlando promette aiuti alle famiglie entro giovedì Sarebbero 5.000 le famiglie bisognose nel palermitano, assicurati dal sindato, cheContinua a leggere “Ennesimo decesso a Palermo per Coronavirus e aggiornamenti dalla Sicilia”

Russia e il coronavirus

Dalla Russia arrivano sempre poche notizie, ma quelle poche cerchiamo di condividerle con voi, al fine di documentarci sull’andamento del virus nel mondo intero. I casi positivi sono aumentati di 270 in un giorno. In totale salgono a 1.534 i casi di infezione polmonare da coronavirus. Soltanto a Mosca si contano 1.014 contagiati, e altriContinua a leggere “Russia e il coronavirus”

Coronavirus Sicilia aggiornamento positivo

In Sicilia il virus starebbe rallentando la sua corsa, i contagiati in 3 giorni sono passati da 159 a 73, e da 73 a 74, i dati sono molto incoraggianti, ma di sicuro non è il momento di lasciare le redini. I ricoveri in terapia intensiva sono 71, e 512 i ricoverati. I decessi fin’oraContinua a leggere “Coronavirus Sicilia aggiornamento positivo”

Info Italia coronavirus

I contagi da Coronavirus diminuiscono in Italia, i contagiati sarebbero 700 in meno confronto a ieri, rimane però alto il numero dei morti che arriva a quota 10.123. Il capo della protezione civile, ha ammesso che in Italia le morti e i contagi sono stati limitati dalle drastiche misure attuate in tempo, se non avessimoContinua a leggere “Info Italia coronavirus”

Cos’è un virus

Un virus è essenzialmente un parassita, che per vivere ha quindi bisogno di altre cellule e organismi, questo può infettare qualsiasi forma vivente, piante, animali, batteri, persino altri virus, oltre l’uomo. Lo studio di questi virus si chiama virologia. I virus possono anche stare in standby se non sono in attacco. I virus immaginandoli inContinua a leggere “Cos’è un virus”

25 miliardi di euro per il popolo

Il presidente del consiglio nella sua diretta ha annunciato lo stanziamento della somma di euro 25 miliardi destinato al popolo bisognoso. Avrebbe confermato che la cifra sarà la prossima settimana già spendibile presso i supermercati, da ogni regione, città e comune della nazione. I soldi sarebbe già pronti, sarà adesso compito dell”imps di smistarli nelContinua a leggere “25 miliardi di euro per il popolo”

Milano Palazzo di Giustizia in fiamme

Secondo le prime indagini, il motivo sarebbe stato un corto circuito al settimo piano del palazzo. L’allarme sarebbe arrivato grazie alla sorveglienza delle telecamere, che ha permesso ai vigili del fuoco ad intervenire, in fiamme sarebbe andato l’ufficio della cancelleria centrale dell’ufficio gip. Il rogo sarebbe iniziato intorno alle 5 del mattino, fortunatamente non ciContinua a leggere “Milano Palazzo di Giustizia in fiamme”

Italia fuori dall’UE

Secondo varie fonti l’Italia sarebbe a un passo dall’uscita dall’Unione europea, i motivi sarebbe molteplici, ma in risalto in questo momento ci sarebbe la soluzione non ben voluta dall’Italia, sulla proposta di ricevere aiuti economici con tassi di usura pesantissimi, per i 30 anni a venire. Se l’Italia accettasse tali patti, probabilmente non rivedrebbe laContinua a leggere “Italia fuori dall’UE”

Come fare la pizza

In questi giorni, sembrerebbe che un po’ tutti ci stiamo dedicando ai fai da te in cucina, sia per risparmiare qualcosina, sia per evitare contatti, vista la situazione. Cercherò di riassumervi i migliori modi di fare una buona pizza in casa. La pizza senza lievito è sicuramente una delle migliori soluzioni per praticità, come diceContinua a leggere “Come fare la pizza”

La natura e il coronavirus

Secondo varie fonti di ricerca, il coronavirus sarà una pandemia per l’umanità, ma inevitabilmente un bene per la natura. Il buco dell’ozono si sta tornando, non è mai capitato nella storia che si risanasse, è sempre andato in via di espansione il suo diametro. Il clima mondiale starebbe ritornando alla normalità, i venti nel giroContinua a leggere “La natura e il coronavirus”

La casa di carta avrebbe anticipato l’uscita

Un gran regalo per gli amanti di questa serie tv, l’annuncio della casa produttrice spagnola avrebbe ammesso con grande sorpresa, che giorno 3 aprile uscirà la casa di carta 4. Probabilmente per molti la quarantena in casa sarà un po’ meno pesante, grazie ai risultati ottenuti nelle 3 serie precedenti. Verrà riprodotta sempre su Netflix,Continua a leggere “La casa di carta avrebbe anticipato l’uscita”

Pugno duro di Italia e Spagna sul tavolo europeo

Il presidente Conte e il presidente Sanchez si sarebbero alleati in forte no agli interventi proposti dall’Europa per i due mesi, che sono i due paesi con la maggiore emergenza virus, e i due paesi europei col debito pubblico più alto. L’unione europea vorrebbe che i due paesi andassero in bancarotta, perché? Oggi rifiutando gliContinua a leggere “Pugno duro di Italia e Spagna sul tavolo europeo”

Trump chiede aiuto alla Cina

Dopo quasi 4 anni di politica americana antiCina, ricordiamo le dure decisioni del presidente Trump negli ultimi anni, quando per esempio ha bloccato l’importazione di Huawei in America, gli elevati tassi alle impostazioni verso la grande mela, e adesso? I nodi sembrano venire al pettine. A forza di fare i duri si piange diceva unContinua a leggere “Trump chiede aiuto alla Cina”

Prepariamoci a vedere morire i nostri cari… Boris Johnson positivo

Sembra proprio che il coronavirus attacchi tutta la popolazione che esce nelle strade urbane, questa volta a pagare è stato il primo ministro Boris Jonnson. Colui che nei giorni passati non ha usato parole incoraggianti per il suo popolo, e nemmeno ha dato buoni consigli, tra tutti i paesi della Terra la Gran Bretagna sembraContinua a leggere “Prepariamoci a vedere morire i nostri cari… Boris Johnson positivo”

Ennesimo foglio di autocertificazione

Sembra ormai una barzelletta, ma è così, anzi, inutile stampare 100 copie perché ogni 3 giorni ne esce una nuova. I cittadini prima di uscire dovranno passare 5 minuti a compilare un foglio per poter uscire di casa, sbaglio o questa si chiama privazione della libertà? In ogni caso al momento dobbiamo sottostare alle regole,Continua a leggere “Ennesimo foglio di autocertificazione”

1.000.000 di euro alla protezione civile

Un grande grazie va alla fondazione sulle ricerche al cancro, che vista la situazione di grave emergenza, stanzia 1 milione di euro per la protezione civile, che più di tutte si trova in prima linea sulla prevenzione da contagi. Il presidente della fondazione avrebbe dichiarato in una intervista, che la loro fondazione si occupa diContinua a leggere “1.000.000 di euro alla protezione civile”

Palermo oggi

Questa mattina Palermo si è svegliata come un giorno qualunque, l’unica differenza è che i negozi sono chiusi, pee il resto è tutto come sempre. Anzi, una cosa diversa dal solito ci sarebbe, la Cala senza traffico, entrambi i semafori pedonali verdi per le auto, si perché almeno uno dei due tassativamente è rosso. AncheContinua a leggere “Palermo oggi”

Aggiornamento coronavirus in Sicilia

1.164 i casi positivi + 159 rispetto a ieri 33 i deceduti fino ad oggi 9.658 i tamponi effettuati Agrigento 52 Caltanissetta 48 Catania 321 Enna 126 Messina 212 Palermo 197 Ragusa 27 Siracusa 63 Trapani 49 Deceduti 33 di cui Agrigento 1 Caltanissetta 2 Palermo 2 Siracusa 2 Messina 4 Enna 6 Catania 16Continua a leggere “Aggiornamento coronavirus in Sicilia”

Infettarsi del virus covid_19

Infettarsi di covid_19 è infernale. L’ammalato che necessita di cure trasportato in ospedale, per problemi respiratori, viene isolato da tutto e tutti. Lontano dai propri cari, nessun sostegno affettivo, la sofferenza fisica e la paura di non farcela…. Il pensiero che puoi avere contagiato le persone che più ami e non……La solitudine …. già perchéContinua a leggere “Infettarsi del virus covid_19”

Coronavirus in Spagna fa paura più di tutti

L’italia non è più da sola, purtroppo In questa corsa non si vince nulla, non si augura ad un paese di avere più casi dei nostri, non si deve pensare al mio paese se sa gestire meglio degli altri l’emergenza, questo virus non è controllabile, attacca tutti e tutto, si evolve. Ma adesso il virusContinua a leggere “Coronavirus in Spagna fa paura più di tutti”

Morto a Palermo per covid 19 e nessuno va a fare i tamponi ai vicini

Si registra a Palermo un’altra morte per coronavirus, una persona di 55 anni, sposato, la moglie si trova anche lei ricoverata ma in buone condizioni. In Sicilia i morti per coronavirus al 23 marzo sono 13, su 721 positivi, con 6.375 tamponi effettuati. Nello stabile dove abitava il 55 enne morto, la gente è stranizzataContinua a leggere “Morto a Palermo per covid 19 e nessuno va a fare i tamponi ai vicini”

La Paura nel mondo

La paura è una delle emozioni più importanti per l’uomo, in alcuni casi, come in questo periodo è probabilmente la più diffusa, consciamente o inconsciamente. La paura è un bene per l’uomo e anche per gli animali perché ci porta a prendere le decisioni per sopravvivere. Infatti secondo vari studi, in caso di pericolo ilContinua a leggere “La Paura nel mondo”

Italia-Russia nuova possibile alleanza

In seguito ai fatti degli ultimi mesi che vedono l’Italia in una situazione di emergenza, e con tutti i suoi alleati che sembrano voltarle le spalle, l’Italia potrebbe cambiare alleati nel mondo, sembra proprio che l’alleanza con la Russia sia ad un passo. Ma come reagirà l’America che ha il 90% di basi militari inContinua a leggere “Italia-Russia nuova possibile alleanza”

Quanto è inutile l’uomo sulla Terra?!

Non si capisce per quale motivo la Cina dopo innumerevoli virus che ha scatenato nella storia continui ancora oggi a produrne? Sarà il futuro delle loro armi militari? Probabilmente si, altrimenti quale sarebbe il motivo di creare dei virus come la sars, il coronavirus, hantavirus, e tutti gli altri?

Emergenza maltempo Sicilia

Incessanti segnalazioni arrivano da varie zone della Sicilia, durante l’emergenza coronavirus si fa fronte anche all’emergenza mal tempo, la Sicilia colpita da una violenta pioggia, ha già regiatrato allagamenti in vari luoghi della città, fortunatamente la scarsa densità di auto non crea incolonnamenti, l’allerta continuerà fino a domani 26 marzo mentre le pioggie continueranno ancoraContinua a leggere “Emergenza maltempo Sicilia”

Olimpiadi 2020-2021-2022

Le olimpiadi del 2020 non si sa più in questo momento a quale data saranno slittate. I Giochi di Tokyo al momento è stato deciso che non si potranni tenere nel 2020, bensì si terranno nel 2021. Dall’inizio si è cercato di fare nella data prestabilita queste olimpiadi, pensando che il coronavirus potesse passare in secondo piano,Continua a leggere “Olimpiadi 2020-2021-2022”

La verità sul coronavirus

Diciamoci la verità, sarebbe stato così difficile chiudere la Cina dal resto del mondo quando ci fu il primo caso a dicembre? Primo caso che mandò l’allarme su un nuovo virus e fu addirittura giustiziato come se la notizia non fosse stata vera. Diciamoci la verità, il mondo, i poteri forti, questo virus, lo hannoContinua a leggere “La verità sul coronavirus”

Coronavirus vs Hantavirus

L’emergenza coronavirus non è ancora finita e alle porte ci troviamo hantavirus, il fratello di coronavirus, anche lui sbarcato in Cina già ha fatto il primo morto. Questo fortunatamente non attacca l’uomo direttamente, non si trasmette da uomo a uomo ma da animale (in particolare roditori) a uomo, e sembrerebbe creare i stessi problemi delContinua a leggere “Coronavirus vs Hantavirus”

Rivolta in corso a Villa San Giovanni

Da questa mattina alle 6 il sindaco De Luca come promesso questa notte, staziona al porto al porto di Messina, dopo i numerosi sbarchi verso la Sicilia, nonostante il decreto che vieta di muoversi dai propri comuni, ci sono turisti e passeggeri vari che transitano sullo stretto senza alcuna motivazione valida. Queste realtà stanno uscendoContinua a leggere “Rivolta in corso a Villa San Giovanni”

Sicilia Chiusa

Grande onore va il sindaco Cateno De Luca, sindaco di Messina, che da questo pomeriggio staziona al porto di Messina, assieme a tutti gli enti per i controlli sull’emergenza coronavirus. I primi controlli sono già stati effettuati in Calabria a Villa San Giovanni, nel mentre sono stati bloccati i ticket ordinabili online, che slittano alContinua a leggere “Sicilia Chiusa”

Rimedi naturali contro il coronavirus

Da quasi 4 mesi dall’inizio della pandemia, si sembra assurdo ma se consideriamo i primi contagi in Cina siamo già a quasi 4 mesi. In questa breve guida vi mostrerò come creare le difese immunitarie in modo naturale contro questo virus, fondamentale non sono moltissime, ma sono efficaci e naturali al 100%. La prima èContinua a leggere “Rimedi naturali contro il coronavirus”

E se ci fosse Greta, dietro tutto questo?

Se ci fosse lei, dietro a questa “emergenza”? Alla fine ne sta giovando, il nostro ecosistema planetario, la natura, la faina, il clima, visto che parecchie fabbriche hanno chiuso, temporaneamente, e le industrie hanno ridotto la produzione a livello mondiale. I tanti appelli, da lei fatti, ai grandi della terra, Papa compreso, potrebbero averli convinti.Continua a leggere “E se ci fosse Greta, dietro tutto questo?”

Non dimentichiamoci che l’Italia è anche …

Si non pensiamo che l’Italia sia soltanto virus, morti, tragedie e mala politica, pensiamo anche che abbiamo bellezze invidiate dal mondo intero, come il video da me ripreso nello splendida spiaggia delle Maldive del Salento. Dobbiamo prepararci per la nuova estate che è alle porte, i turisti stanno aspettando a noi, si perché nonostante laContinua a leggere “Non dimentichiamoci che l’Italia è anche …”

Cina, Russia, Cuba. Aiuti all’Italia. Perché?

Prima la Cina, invia medici, materiale sanitario, infermieri, ora Cuba, stessa cosa, stasera sono atterrati alla malpensa, medici, materiale sanitario ecc, ora anche la Russia, dopo la dichiarazione di Putin “se l’Italia esce dall’Europa, saremo pronti ad accoglierli”, è pronta ad inviaci, anch’essa, medici, materiale sanitario, infermieri. Strano, molto strano. In Cina, focolaio dei primiContinua a leggere “Cina, Russia, Cuba. Aiuti all’Italia. Perché?”

Terza guerra mondiale… in atto

Sembra proprio una guerra Guerra Mondiale perché tutti i paesi del mondo ne sono coinvolti Terza perché senza bombe ma con un’arma invisibile che sta provocando un numero di decessi da guerra. Il numero di decessicresce vertiginosamente con picchi e ritorni, senza alcuna possibilità di resistergli (un po’ come i sottomarini tedeschi davanti le costeContinua a leggere “Terza guerra mondiale… in atto”

I Sintomi da Coronavirus OMS

I sintomi più comuni di COVID-19 sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare dolori, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente ad aggrvarsi. Alcune persone infette non sviluppano alcun sintomo e non si sentono male (asintomatici). La maggior parte delle personeContinua a leggere “I Sintomi da Coronavirus OMS”

Deposito plastico in fiamme a Gallarate 70 km da Bergamo

Proprio adesso con la Lombardia in ginocchio per il coronavirus, va in fiamme a Gallarate (circa 70 km da Bergamo) un enorme deposito di materiale plastico. Un’alta colonna di fumo nero si alza in cielo dalla Gallazzi spa, fabbrica di pellicole, una dozzina gli operai coinvolti, fortunatamente nessun ferito Tempeativo l’intervento di decine di vigiliContinua a leggere “Deposito plastico in fiamme a Gallarate 70 km da Bergamo”

Giorni contati per l’Unione Europea

Il Coronavirus sta devastando l’economia europea, sembra che il virus stia iniziando a colpire anche i paesi europei fuori dall’Italia, a seguito dell’emergenza dichiarata dal suo inizio in Cina e seguita sino in Italia con tragici risultati, dove questo sembra ancora non rallentare la sua corsa, soltanto a Bergamo città del nord Italia si contanoContinua a leggere “Giorni contati per l’Unione Europea”

Cina? Russia? Stati uniti? Di chi la colpa di tutto questo?

Una domanda che tutti vorrebbero chiedere, e tutti vorrebbero una risposta. La mia opinione è ; colpa della Cina? Per creare una crisi globale, dalla quale ora loro, sarebbero in pole position per la ripatenza, visto che hanno già debellato, o quasi, il covid 19, ma se così fosse, perche auto infettarsi? Per far credereContinua a leggere “Cina? Russia? Stati uniti? Di chi la colpa di tutto questo?”

Come tenere lontani i virus influenzali

Scrivo questo articolo affinchè tutti possiamo tenere lontano questo mostro invisibile che chiamano covid-19; si tratta di semplici precauzioni utili per qualsiasi forma di influenza. Sicuramente il più sentito, evitare stretti contatti con persone influenzate, che sia un raffreddore o tosse state lontani, è il miglior modo per contagiare un virus. Soprattutto in casa evitateContinua a leggere “Come tenere lontani i virus influenzali”

Roba da contagio!!!!!

Succede di tutto, in questi giorni di quarantena. Storie vere, storie di tutti i giorni, come recitava un vecchio brano di Riccardo Fogli, storie, a volte al limite del paradossale, ma anche storie di pura STUPIDITÀ ED EGOISMO. stasera voglio raccontarvi una storia, vera, mi è capitato ieri sera, ancora sto a pensarci. Dunque, ieriContinua a leggere “Roba da contagio!!!!!”

Esattamente un anno fa

Si esattamente un anno fa eravamo in spiaggia a fare aperitivo in Sicilia, a goderci il tramonto, oggi il tramonto qualcuno lo vede dal balcone, qualche altro lo vede in televisione e qualche altro come me ve lo condivide, affinché non ne dimentichiamo i magici colori che siamo così abituati a vedere da non farciContinua a leggere “Esattamente un anno fa”

Nonostante i militari Palermo Non resta a casa

Continuano ad arrivare inesorabilmente immagini dalle periferie di Palermo ma anche dal centro storico, dove nonostante i militari stazionati in vari punti della città a fare notevoli sanzioni anche penali, i cittadini sembrano non arrendersi, il traffico nelle strade è quasi dimezzato rispetto ai giorni scorsi, ma senza dubbio ancora per qualcuno non è arrivatoContinua a leggere “Nonostante i militari Palermo Non resta a casa”

Il mio sito

IL motivo per il quale ho aperto questo blog è per poter comunicare tra noi popolo dall’avvento di questa situazione pandemica da coronavirus al fine di poter condividere aggiornamenti sulla situazione in Italia e nel mondo, ma i nostri articoli non tratteranno soltanto l’emergenza altrimenti sarebbe per tutti soltanto una noia, bensì cerchiamo di pubblicareContinua a leggere “Il mio sito”

Come sarà domani?

Già, come sarà domani? Bella domanda. Molta, anzi, troppa gente pensa, quando tutto sarà finito, si tornerà alla vita normale. Vita normale??? Con quali soldi potremo riaffrontare il dopo? Con quale spirito? Tanta gente, purtroppo, perderà il lavoro, tanti, tantissimi alunni, di qualsiasi scuola, elementari, medie, superiori e perché no, anche universitari, avranno perso 3Continua a leggere “Come sarà domani?”

Cosa posso fare oggi?

Iniziamoci ad abituare che lo stato di emergenza sarà sicuramente prolungato, e anche se non lo fosse di sicuro non potremmo tornare alla “piena libertà” da un giorno all’altro, probabilmente il picco di contagio non è ancora arrivato e se non vuoi essere uno di questi ti do dei consigli. * aquista dei semi diContinua a leggere “Cosa posso fare oggi?”

Stato d’animo?…. Stress da corona virus

Non è facile, per chi abituato a stare fuori casa per vari motivi, chi per lavoro, chi per svago, chi per shopping, o chi per la scuola, palestra, uffici, discoteche o movide ecc, restare a casa. Io penso agli amanti, ai fidanzati, lontani, già lontani. Non è facile. Ecco allora la parola più comune inContinua a leggere “Stato d’animo?…. Stress da corona virus”