Guarda “Pastore tedesco pericoloso” su YouTube

Hera, un esemplare di pastore tedesco a pelo nero lungo, i bambini, erano il suo svago preferito, per i bambini, era il loro idolo. Nata il 12 dicembre 2005 morta il 23 dicembre 2016. Vinse 3 trofei regionali, in gare di obbedienza e utilità.

I governi comunali escogitano il piano per provocare la crisi

Visto che la crisi economica peggiore degli ultimi 100 anni è arrivata in parte, e stava rischiando di passare troppo in fretta, vedendo le azioni in borsa che hanno subito un crollo arrivando a toccare i minimi registrati nella prima e nella seconda guerra mondiale e stavano già risalendo troppo velocemente, rischiando di far lucrareContinua a leggere “I governi comunali escogitano il piano per provocare la crisi”

La Sicilia rimane la meta preferita dai turisti e vecchi residenti Siciliani

Da siciliano posso capire il fascino degli stranieri anche italiani, quando vengono in vacanza in Sicilia, giustamente le preferenze cambiano da persona a persona, ma il bello della nostra regione è proprio il fatto che offre tutto, dal mare alla montagna, dalle zone più caotiche alle zone più tranquille, si può dire proprio che quiContinua a leggere “La Sicilia rimane la meta preferita dai turisti e vecchi residenti Siciliani”

Di notte a chiudere locali e di giorno a spacciare cocaina, ispettore di municipale arrestato

Questo articolo rappresenta forse a pieno l’Italia in cui viviamo, come in questo caso, un’ispettore di municipale beccato a Catania che spacciava cocaina a bordo della sua Porsche come scritto in questo articolo (Ispettore di Municipale spaccia cocaina), mentre di giorno magari fa il finto legale, chiudendo attività per assembramento come successo per esempio ieriContinua a leggere “Di notte a chiudere locali e di giorno a spacciare cocaina, ispettore di municipale arrestato”

Sicilia, addio al coronavirus, pronti per il mare

Nelle ultime 24 ore in Sicilia sono stati fatti 1183 tamponi che hanno trovato esisto di un solo contagiato. Ciò significa che se i vecchi contagiati in isolamento domiciliare, rispettano le regole di rimanere in casa (ma anche le persone che gli stanno vicino), e questi ammontano a 914 domiciliati in casa, ciò significa cheContinua a leggere “Sicilia, addio al coronavirus, pronti per il mare”

L’italia si sveglia protestando, manifestazioni in tutta Italia, ecco Palermo

Diretta da Palermo In tutta Italia durante la quarantena sono state programmate delle manifestazioni con vari gruppi ideologici che stanno riuscendo ad andare d’accordo nel manifestare contro un governo di incapaci, che non ha saputo gestire in nessun modo “l’epidemia”, anzi l’ha alimentata. Un governo capace solo a fare multe a qualsiasi forma di essereContinua a leggere “L’italia si sveglia protestando, manifestazioni in tutta Italia, ecco Palermo”

I titoli “coronavirus” che andranno avanti fino a dicembre

Ormai è chiaro, da oltre due mesi in Italia sentiamo solo notizie di covid-19, come se non esistesse più nulla. Ma quando inizieranno a cambiare questi titoli? Sarebbe ora di parlare anche di altro, visto che il Coronavirus ci sta lentamente lasciando, oggi per esempio a Bergamo non ci sono stati deceduti, in molte regioniContinua a leggere “I titoli “coronavirus” che andranno avanti fino a dicembre”

Giovanni Falcone VIVE

Giovanni Vive tra noi, un magistrato come pochi, come Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Cesare Terranova, Pietro Scaglione e altri, tutti atrocenemente trucidati dalla mafia, e dallo stato. Magistrato di grande carisma, e di grande attaccamento al dovere, al punto di sgominare l’intera Cupola mafiosa siciliana. Un magistrato laaciato solo come Paolo, da uno stato inerme,Continua a leggere “Giovanni Falcone VIVE”

Sicilia 4 contagiati, ma ulteriori ottime notizie

In Sicilia il numero dei contagiati è calato continuamente ormai da oltre un mese, nonostante la riapertura, segno che la riapertura sarebbe anche potuta avvenire prima, e che probabilmente, gli studi metereologici sull’epidemia di questa influenza potrebbero avere avuto ragione. Gli studi metereologici, hanno appurato circa 2 mesi fa, che questo virus si ambienta beneContinua a leggere “Sicilia 4 contagiati, ma ulteriori ottime notizie”

Arrestato manager anti-tangenti per mazzette negli appalti della sanità

La malavita dei corrotti, che lucra sulla sanità e su tamtissimi altri settori non si ferma mai, neppure davanti un’epidemia che semina morte. Il problema maggiore però parte dalla magistratura, che ad un’uomo come Antonino Candela, Palermitano, intercettato in diverse occasioni a sostenere la malavita, per ultima una chiamata dopo si diceva “io sono ilContinua a leggere “Arrestato manager anti-tangenti per mazzette negli appalti della sanità”

In Sicilia non bastano i tamponi per trovare nuovi contagi

Ultime 24 ore 3.181 nuovi tamponi fatti in Sicilia. Si limitano a 8 i nuovi contagiati delle ultime 24 ore in tutta la regione. Su 109.195 tamponi sono risultati positivi 3.411, di questi sono ancora positivi 1.509 persone, mentre 1.633 sono guarite, arrivando così tra ancora e infetti e guariti a 3.142 dei 3.411 positivi,Continua a leggere “In Sicilia non bastano i tamponi per trovare nuovi contagi”

News di oggi

Mentre vecchi boss escono, nuovi entrano in carcere Da Daniele Santoianni candidato al Grande Fratello 10 ad altri 90 tra la Sicilia e Milano, guarda qui l’articolo. Sicilia e la ripartenza dal 18 Da giorno 18 si riparte in Sicilia, il governo nazionale ha autorizzato le regioni con decessi in netto calo ad intraprendere stradeContinua a leggere “News di oggi”

Piccoli trasporti e montaggio arredi

Hai bisogno di un piccolo trasporto? Vuoi qualcuno che ti esegue lo smontaggio del tuo arredo e rimontaggio altrove? Devi vendere o aquistare mobilio usato? Cerchi qualcuno che ti svuota un magazzino, un box, una casa? Beh lo hai trovato. Possiamo eseguire tutto ciò come sopra, rispettando ogni tua richiesta a prezzi valutabili in loco.Continua a leggere “Piccoli trasporti e montaggio arredi”

Prelevato dalla spiaggia e sanzionato in modo illeggittimo

L’abuso di potere sta continuando ogni giorno, questo ormai non è contenimento del virus, è chiaro ormai a tutti, il popolo adesso vuole risposte, perché il fondo è stato ormai toccato, e le piaghe non si rimarginano da sole nelle menti di cittadini che dovranno mettersi nelle mani di un un’avvocato per difendersi dall’abuso continuoContinua a leggere “Prelevato dalla spiaggia e sanzionato in modo illeggittimo”

Vacanze estive in Sicilia, il paradiso terrestre

Hai mai visitato la Sicilia? Se non lo hai fatto, penso che sia arrivato il momento di farlo. A dirtelo è un siciliano, che, abituato a vedere ogni giorno bel tempo, arte, buon cibo, quasi mi sembra normale, ma quando sento che siamo la terzo isola più bella del mondo, devo per forza crederci. LiContinua a leggere “Vacanze estive in Sicilia, il paradiso terrestre”

Valutiamo e acquistiamo il tuo arredamento

Se devi traslocare o semplicemente vuoi vendere il tuo arredamento, noi lo acquistiamo. Pagamento in contanti, dopo un sopralluogo, a Palermo e Provicia, valutiamo l’acquisto. Prevalentemente noi acquistiamo arredamento moderno, sia che si tratti di mobilia che di oggettistica. Pensiamo a tutto noi. Per ulteriori informazioni può commentare qui sotto oppure questi sono i NostriContinua a leggere “Valutiamo e acquistiamo il tuo arredamento”

Ripartenza in Sicilia, le ong inondano il Mediterraneo

La Sicilia non regge più questa folle inondazione da oarte delle ong che continuano a far arrivare migranti nella regione. Sono passati appena 3 giorni dalla riapertura, e nonostante le ong non avessero cessato di arrivare neppure durante il nostro periodo di quarantena, seppur siano rimaste davanti le coste senza attraccare, come si evince nell’immagineContinua a leggere “Ripartenza in Sicilia, le ong inondano il Mediterraneo”

La Sicilia inizia il conto alla rovescia sul covid-19

Finalmente la Sicilia ha iniziato il suo conto alla rovescia! Esattamente nelle ultime 24 ore non abbiamo nessun nuovo contagiato, anzi, un infetto in meno, ci auguriamo che questo dato possa continuare questa discesa. I nuovi contagiati sono 14, ma nessuno di loro era infetto, bensì delle 2.201 persone infette, ce ne sarebbe uno inContinua a leggere “La Sicilia inizia il conto alla rovescia sul covid-19”

Autocertificazione fase 2, decreto Statale e Siciliano

Per la fase due c’è una nuova autocertificazione, anche se siete in regioni dove hanno aperto alcune attività in più, dovrete comunque stampare l’autocertificazione e leggere attentamente cosa è conentito nella vostra regione, qui sotto trovate il modulo della nuova autocertificazione. Mentre il decreto legge del governo Conte, per la fase due è questo diContinua a leggere “Autocertificazione fase 2, decreto Statale e Siciliano”

A Palermo apertura anticipata al 3 maggio

A Palermo oggi sembra quasi essere passati alla semi-libertà, per chi ha avuto voglia di fare qualche passo, per chi ha avuto voglia di fare una passeggiata in bicicletta, per coloro che hanno voluto portare i propri bimbi all’aria aperta, Palermo non ha resistito alla splendida giornata di oggi, domenicale, dove con grande attesa aspettiamoContinua a leggere “A Palermo apertura anticipata al 3 maggio”

Ciao hai mai pensato di avere un sito? O poter scrivere in un sito?

Ciao, quante volte avrai pensato di voler fare un sito? Probabilmente tante volte, ma magari non sai che comprare un dominio come questo si paga, e io l’ho fatto. Hai mai pensato di scrivere in un sito o per un sito? Qualche articolo che magari vorresti pubblicare con più persone possibili, un messaggio che vorrestiContinua a leggere “Ciao hai mai pensato di avere un sito? O poter scrivere in un sito?”

Coronavirus in Sicilia in continuo calo e previsioni

In Sicilia da oltre un mese i contagi sono in continuo calo, seppur i giornali non fanno altro che mettere paura su eventuali risalite. I primi forti rialzi erano previsti per Pasqua e Pasquetta, ma non sono mai arrivati, in seguito per il 25 aprile, dopo il primo maggio, ma niente, ciò nonostante si continuaContinua a leggere “Coronavirus in Sicilia in continuo calo e previsioni”

Sicilia e Calabria dal 4 maggio nuova ordinanza, Lombardia riapre

Sembra vivere in un favola, in cui tutti si fanno la guerra, ma questa guerra qualcuno la può affrontare come Sicilia e Calabria, che dal 4 maggio adotteranno linee di riapertura diverse dal resto del paese, questo grazie al fatto che qui i contagi e i decessi non hanno mai portato alcun allarme, nemmeno neiContinua a leggere “Sicilia e Calabria dal 4 maggio nuova ordinanza, Lombardia riapre”

Da oltre un mese la situazione al sud è più che sotto controllo

https://youtu.be/KAbpf0_ANVQ La gente al sud è sicuramente riuscita ad arginare bene il virus in modo consapevole, ha evitato di uscire durante il periodo di picco, nonostante dalle zone rosse del nord arrivassero treni carichi verso il sud, dove in tutte le zone rosse ci sono stati contatti con gente proveniente dal nord. Che andando aContinua a leggere “Da oltre un mese la situazione al sud è più che sotto controllo”

Lo stato punisce per l’art 4 comma 1 d.l. 19/2020

In questi giorni, riceviamo infiniti messaggi sulla ricezione di verbali del tutto illeggittimi per molti dei casi, a parte tutti gli articoli che vengono violati da marzo ad oggi con l’impugnatura di decreti altamente discutibili, cerchiamo adesso di chiedere giustizia per il verbale fatto in questi giorni a Palermo, e che sta facendo il giroContinua a leggere “Lo stato punisce per l’art 4 comma 1 d.l. 19/2020”

I 99 Posse e lo stato di emergenza

Che grande gruppo, che spettacolo di video soprattutto seguito dalle strofe giuste, che seppur in alcuni punti poco si capiscano, poco importa, del resto è la situazione attuale, che poco si capisce, ma bisogna infatti per questo coglierne il senso. Ascoltarla e vedere il video è una vera terapia, soprattutto per chi conosce questo gruppo,Continua a leggere “I 99 Posse e lo stato di emergenza”

Petizione Greenpeace per il taglio agli allevamenti intensivi

Ciao, ho firmato la petizione per chiedere di tagliare i fondi agli allevamenti intensivi. Chiediamo che i soldi delle nostre tasse vengano impiegati per sostenere aziende che producono cibo ecologico, più sano per la nostra salute e quella del Pianeta. FIRMA ANCHE TU >>https://goo.gl/6usS6v Firmiamo tutti e condividiamo

Le date per poter andare al mare liberamente

Seppur si parli di concessioni balneari, di spiagge libere chiuse, di accesso alle spiagge solo in piccoli numeri, di bagno senza prendere il sole per chi abita vicino il mare, le date per andare al mare sono già segnate, di seguito. Il 31 gennaio, l’organizzazione mondiale della sanità, ha dichiarato lo stato di emergenza internazionaleContinua a leggere “Le date per poter andare al mare liberamente”

Lo stato può fare multe senza alcuna ragione

Con questo Video per fare chiarezza sul mio verbale intendo fare chiarezza, su quale sia il punto sul quale intendo battermi, il mio verbale dovrà girare l’Italia, cercate anzi di condividere tutti, guardatelo tutto possibilmente. Ciò che è avvenuto ieri pomeriggio, ormai ha fatto il giro d’Italia, e continuerà a farlo fortunatamente, in seguito allaContinua a leggere “Lo stato può fare multe senza alcuna ragione”

Lo stato che cestina le vostre autocertificazioni e vi sanziona

In seguito al mio articolo di ieri 26 aprile, nel quale dichiaro l’avvenuta sanzione nei miei confronti, ci tenevo aggiornarvi circa la situazione attuale. Lo Stato nei nostri confronti non sta tutelando i nostri diritti, le nostre autocertificazioni, non solo sono illegali, ma una volta presentate non vengono neppure prese in considerazione, in questo modoContinua a leggere “Lo stato che cestina le vostre autocertificazioni e vi sanziona”

L’entrata in regime dittatoriale e privatizzato

Grazie al popolo, che vive in una situazione di letargo continuo, e grazie alla paura che stata inflitta negli animi di molti di voi, gli stati adesso stanno adottando un regime dittatoriale e di privatizzazioni uguale in tutto il mondo. Quello che stiamo assistendo è qualcosa di spaventoso, del quale ancora non avete capito doveContinua a leggere “L’entrata in regime dittatoriale e privatizzato”

Democrazia o dittatura, il popolo scelga

Il popolo adesso si trova ad un bivio, e qui dovrà scegliere quale strada intraprendere, la via della libertà o la via delle restrizioni? Il problema maggiore è che fino ad ora, sta andando dritto in controsenso verso la strada delle restrizioni, ma andando ancora in controsenso, rischia di fare un grosso incidente, e seContinua a leggere “Democrazia o dittatura, il popolo scelga”

Papa Francesco chiamata a sorpresa alla Sicilia

Al sindaco di Siracusa, la chiamata sarebbe così iniziata, <<sono il papa Francesco, ho sentito cosa state facendo per i cittadini, e prego per voi, grazie>>. La telefonata sarebbe arrivata in seguito ad una lettera di un cittadino della città di Siracusa, dove chiedeva una preghiera per la città. La chiamata al sindaco, sarebbe stataContinua a leggere “Papa Francesco chiamata a sorpresa alla Sicilia”

La gioia di essere nonno.

Non credo possa esistere gioia più bella, più grande, di diventare nonno, di essere nonno. Lo desideravo sin da quando mio figlio, dopo la laurea, aveva deciso di convivere, di dividere la sua vita, con una splendida donna, che amo come una figlia, un desiderio impagato, fino a quando, un giorno qualunque, pranzando a casaContinua a leggere “La gioia di essere nonno.”

36 nuovi migranti davanti le coste Palermitane

L’odissea per i migranti non finisce nemmeno durante l’emergenza coronavirus in atto nella nostra nazione. 36 nuovi migranti, sono sulla ong Aita Mari, nave spagnola, arrivata davanti le coste di Palermo alle 12:45 di oggi 19 aprile, in seguito alla precedente Alan Kurdy il 17 aprile ancora ormeggiata a fianco della Aita Mari, lo sbarcoContinua a leggere “36 nuovi migranti davanti le coste Palermitane”

Novità ultimo decreto in Sicilia

Il presidente della regione Sicilia Nello Musumeci, nel suo nuovo decreto, con il quale sta cercando in vari modi di far ripartire la Sicilia, viste le ultime stime del coronavirus, prima delle altre regioni d’Italia. Qualcosa l’ha già fatta. Ha autorizzato nel decreto l’attività di manutenzione delle aree verdi pubbliche e private, spiagge comprese. QuestaContinua a leggere “Novità ultimo decreto in Sicilia”

Mentre a Palermo si fa la quarantena i migranti alloggiano sulla gnv

Proprio in queste ore, a Palermo stanno sbarcando i 146 migranti rimasti in mare per 10 giorni, a bordo della ong che erano tutte sospese, ma misteriosamente continuano a fare traffico di migranti, il tutto a poche centinaia di metri dalla costa di Palermo. Questo è il video in diretta durante lo sbarco L’Italia perContinua a leggere “Mentre a Palermo si fa la quarantena i migranti alloggiano sulla gnv”

La Sicilia ha debellato il Coronavirus

Purtroppo ancora nel mondo il Coronavirus continua a mietere vittime, e non poche. Ma la Sicilia ha ormai debellato i contagi, la continua e costante diminuzione di contagiati segna dati straordinariamente positivi, secondo i ricercatori, per quest’anno la Sicilia continuerà con i dati in diminuzione fino a debellare totalmente il virus, in modo quasi naturale.Continua a leggere “La Sicilia ha debellato il Coronavirus”

Vacanze estive consigli

Il nostro consiglio per le vacanze estive di quest’anno, non sarà mantenere le distanze o meno, perché fortunatamente le stime parlano chiaro, e all’estate tutta l’Italia arriverà con contagiati zero o quasi. Il nostro consiglio quindi va oltre, il Pil italiano è crollato del 9% quest’anno, il Pil italiano tra turismo e cultura arriva alContinua a leggere “Vacanze estive consigli”

La Sicilia tornerà al mare prima di tutti

Come dice il titolo, la Sicilia sarà la prima regione a liberarsi da questo virus, i dati parlano chiaro, e le belle giornate ci stanno venendo in aiuto. In tutta la Sicilia i malati sono 2.000, ieri ci sono stati soltanto 25 contagi, se consideriamo il nuovo focolaio di Palermo, a Villa Maria Eleonora, laContinua a leggere “La Sicilia tornerà al mare prima di tutti”

La morsa di polizia e carabinieri

La morsa di polizia e carabinieri non arretra, anzi avanza più che mai, sia perché si va in contro ai giorni di Pasqua, dove tanta gente penserà di passare le vacanze fuori dalle mura domestiche, e sia per evitare che i contagi possano tornare a salire. Oggi i nuovi contagiati in tutta la Sicilia sonoContinua a leggere “La morsa di polizia e carabinieri”

Dalla Sicilia, con amore e con affetto Addio Coronavirus

Che noi siciliani fossimo ospitali, lo sa tutto il mondo, ma che non vogliamo calpestati i piedi, anche. Con questo voglio dirvi che con il coronavirus siamo stati ospitali, generosi, abbiamo anche pagato il conto, ma adesso mi dispiace ma ti salutiamo, vai altrove ad alloggiare. In Sicilia nelle ultime 24 ore sono stati 41Continua a leggere “Dalla Sicilia, con amore e con affetto Addio Coronavirus”

Il tempo è dalla nostra parte

Spot pubblicitari in TV di gente in giacca e cravatta che con tutto il cuore t’invita con paura e sarcasmo a restare a casa, così bravi a recitare l’ennesimo copione, che finisci per assentire. Sembrerebbe finito ma quasi istantaneamente ti sorge il dubbio: “Restare a casa è un dovere, ma per la maggior parte diContinua a leggere “Il tempo è dalla nostra parte”

Sicilia coronavirus

In Sicilia continua l’ondata positiva, i contagi diminuiscono giornalmente, siamo arrivati a 58 nelle ultime 24 ore. Con un totale di 1.664 contagi e 101 i deceduti. I guariti sono 96, 73 sono in terapia intensiva, 1.056 in isolamento domiciliare. Il governatore Nello Musumeci, chiede l’intervento dello Statuto Speciale (inutile adesso), per l’intervento della poliziaContinua a leggere “Sicilia coronavirus”

Frenano i contagi in Sicilia

Ancora oggi, i contagi in Sicilia frenano, arrivando a 62 conplessivi, nelle ultime 24 ore. Ricordiamo che nel mondo abbiamo superato il milione di contagi, di cui 245 mila Stati Uniti 115 mila in Italia 112 mila Spagna 84 mila Germania 81 mila Cina 58 mila Francia 50 mila Iran 33 mila Regno Unito SedondoContinua a leggere “Frenano i contagi in Sicilia”