Minneapolis in ginocchio, le rivolte incendiano anche il commissariato

Dopo la morte di George Floyd, la gente sta protestando duramente contro i commissariati di polizia, a Minnepolis per esempio la scorsa notte hanno appiccato le fiamme al commissariato, mettendo in fuga i poliziotti del loro interno Continua a leggere

Stati Uniti a 50 mila morti, ecco cosa propone Trump

Mentre gli Stati Uniti arrivano sulla soglia dei 50.000 morti, preparando continuamente nuove fosse comuni ecco cosa propone Trump ai suoi cittadini. Il presidente Donald Trump, che fino ad ora non sembra aver preso una decisione corretta nei confronti del suo paese, facendo pagare il più alto tasso di morti al mondo proprio nel suoContinua a leggere “Stati Uniti a 50 mila morti, ecco cosa propone Trump”

Trump il furioso si scaglia contro l’Oms

Il presidente americano, ha sospeso i fondi per l’OMS, colpevolizzandola di non aver fatto abbastanza, di aver provocato oltre 2.000 morti in 24 ore negli Stati Uniti. Onu e Bill Gates si oppongono alla decisione del presidente, sostenendo che non sia il momento adatto di scagliarsi contro chi ha lanciato l’allarme in largo anticipo, giàContinua a leggere “Trump il furioso si scaglia contro l’Oms”

Trump dichiara la Calamita in USA

Il presidente Trump, che in questa situazione è stato forse troppo a guardare, pensando troppo all’economia del paese, e propria probabilmente, dapprima chiese aiuto alla Cina, acerrimo nemico, aiuto quasi negato, sostenendo il presidente cinese, che dovesse iniziare a far qualcosa lei stessa prima di chiedere aiuto. Ebbene, il presidente Trump per arginare il virusContinua a leggere “Trump dichiara la Calamita in USA”

Coronavirus nel mondo

In Italia Trump sta inviando 100 milioni di dollari, in tamponi a esito rapido, in modo dice, da poter agire subito sui casi positivi e materiale sanitario per contrastare il virus. Trump avrebbe riconosciuto che in Italia la situazione è complicata, il virus sta creando seri problemi, che per un paese avanzato come l’Italia èContinua a leggere “Coronavirus nel mondo”

Trump chiede aiuto alla Cina

Dopo quasi 4 anni di politica americana antiCina, ricordiamo le dure decisioni del presidente Trump negli ultimi anni, quando per esempio ha bloccato l’importazione di Huawei in America, gli elevati tassi alle impostazioni verso la grande mela, e adesso? I nodi sembrano venire al pettine. A forza di fare i duri si piange diceva unContinua a leggere “Trump chiede aiuto alla Cina”